italiana di New York, dicono che Giulia … Beh tenendo i piedi in parecchie scarpe si ha sempre la possibilità di scegliere con chi stare nel momento buono.I nostri politici hanno sempre un occhio di riguardo verso i lavoratori,specialmente i komunisti ed i nostri kompagni bevono,bevono e bevono senza togliere il paraocchi.!!!! sniper ma LUI non e' compagno! almeno Monsieur Moretti POLEGATO se ne sta in disparte a lavorare per Aspetto articoli sul figlio di la russa, sul fratello di alfano, mario vattani,e altri va be, i polli si sono sfogati, alla prossima. Albertini va sconsolato da Cuccia. Del resto accade la stessa cosa con i sindacalisti. Mai fatto caso al fatto che i figli dei "potenti" si laureano tutti all'estero e hanno sempre degli splendidi lavori che un comune mortale, anche se fosse un genio, si sognerebbe? Non solo, il governo D'Alema impedisce alla Sea in quanto soggetto pubblico di comprare più del 2% di Adr. Tra l'altro non le pare che D'Alema dica una cosa al popolino e poi, sotto sotto, faccia i comodi suoi e trovi tutte le modalità capitaliste per far sistemare la famglia? Ciao,nerinaneri. baio57, guarda che a me che il figlio di un politico occupi immeritatamente un posto di responsabilita' pubblica fa girare le balle quanto a te (per esempio il ministro madia che sta li in quanto ex amante di napo jr per me e' scandaloso). Qualcosa di importante lo lega al Corriere e al suo azionista più scalpitante, quel Diego Della Valle sempre più in procinto di lanciarsi nell'agone politico. E con questo la saluto. Ah.....dimenticavo.....quello che fece affondare un barcone di albanesi....... queste si che sono news da prima pagina! -la ritiene un'incapace - su quali dati in suo possesso? safidy....ti devo ricordare che il premier farlocco è un prodotto del pd!...è stato votato da 3 MILIONI di sinistri! Giulia D'Alema Special Project Manager at TOD'S Milan. Cordialità. INVECE DI POTERLI MANGIARE ANCHE LORO!!!. Emerge così la figura di un premier incapace ed eterodiretto: in buona sostanza le stesse tesi di Diego Della Valle, azionista del Corriere in lotta contro la «renziana» Fiat e che ieri ha utilizzato Corriere e Repubblica per far filtrare l'idea di una prossima «discesa in campo». Comunque si legga i commenti di altri lettori, di Steluc, pensi poi ai giovani virgulti della casta, che per la cara fornero non sono 'choosy,e poi provi a riflettere. O no? L'Italia repubblicana è nata lustri prima dell'avvento in politica di Berlusconi silvio,i politici e sindacalisti,rubavano prima come adesso,e noi sempre a lamentarci.Non è che anche noi del popolino,avevamo ed abbiamo qualcosa di cui non andar fieri? E questo vale anche per gli altri CAFONI SENZA FAMIGLIA E SENZA AFFETTI che affollano il forum e lo imbrattano con la loro coprolalia (Sindrome di Tourette ci cova...in altre parole, fatevi vedere da uno psichiatra, non deve neanche essere troppo bravo per capire che avete problemi grossi). I KOMUNISTRONZI DI QUESTO BLOG SONO TUTTI DEI LECCAPASSIONI;PERCHE LORO SI ACCONTENTANO DI VEDERE CHI SI MANGIA I GELATI! E il padre spara a zero sul “nemico” Matteo Sono stati più che cauti e guardinghi, Massimo D’Alema e Gianfranco Fini, nella loro manovra di avvicinamento. Intanto PAPA' BAFFINO pontifica sull'Articolo 18....!!! potrebbe entrare nel "regno" di Della Valle. Insomma, come dice D'Alema: «C'è persino il sospetto che si cerchi uno scontro con il sindacato e una rottura con una parte del Pd per lanciare un messaggio politico all'Europa e risultare così affidabile a quelle forze conservatrici che restano saldamente dominanti». Nelle grandi organizzazioni non esiste contatto trà il padrone, un sacco di azionisti, e i lavoratori, nel mezzo ci sono miriadi di ufficialetti e sergenti, sono quelli che fanno il bello e il cattivo tempo, facendo andare avanti amici e compari, e sodali vari di tutti i tipi. Ma per caso, vi riferite ai Tribunali della Repubblica di Scalfari? Comunque legga con attenzione le considerazioni di altri lettori sui giovani virgulti della casta, che per la cara fornero non sono 'choosy', è il tema dell'articolo. Irresistibile poi la sua ascesa ,Coni,Federcalcio,P.d.C. Euterpe: sul caso mondadori puoi tranquillamente documentarti su internet ("ah! Natale, Roberto Fico lo ha detto davvero: clamorosa gaffe, "Fate pure, ma date i soldi. Tipologia: Condo/Hotel. Giulia D'alema is on Facebook. Avete visto chi lavora in RAI? @Ettore41 - Le sono riconoscente per il suo commento. Giulia lavora da tre anni nella sede della Tod's a New York. Servicasa total Giorgia Dalema Commerciante Turin. Guarda il profilo completo su LinkedIn e scopri i collegamenti di Monica e le offerte di lavoro presso aziende simili. 173 Commenti su “Stiamo lavorando per voi” lanfre ha scritto: Ottobre 5th, 2011 alle 07:03 . Roba da manuale di psichiatria. lunedì 29 settembre 2014 MA QUESTA GENTE É QUELLA CHE É RIMASTA ALL;800 É CHE VORREBBE AVERE LA PAGA DEL 2014?! ", "Basta sparare". Una sua nota passione, insieme al vino pregiato e all’alta cucina. Ipocrita!!!! Ma come siete sospettosi!! BALBO70 Ma il líder Massimo ha un buon motivo per partecipare al cannoneggiamento di Palazzo Chigi deciso dalla corazzata di Via Solferino. - Sede Legale: Viale Luigi Majno 42, 20129 Milano - Registro Imprese di Milano Monza Brianza Lodi: C.F. pasca' sempre un mito.. non so cosa penserebbe uno straniero leggendo i miei commenti, di certo leggendo i tuoi penserebbe che siamo un popolo di analfabeti! Se correva l'anno 73, mi spiace dirlo per quella Santa Donna che ti ha partorito, ma sarebbe stato molto meglio per Lei, se si fosse recata al cinema quella "sera" anzicché rischiare per nove mesi la vita. Poverina così in gamba, senza spinterelle una cariera folgorante e magari, ma cosa dico magari? Non sembra poi che qui si idolatri Marina Berlusconi, che lei invece conosce benissimo, le contesta il fatto di aver ereditato l'azienda - vorrebbe forse sospendere solo per lei il diritto ad ereditare? Quando venne qui, rimase entusiasta. che lo sostiene tutto è possibile....tu resta pure con d'alema e soci. EUTERPE:ma per quale motivo pensa che chI ha in antipatia berlusconi ami de benedetti?.io penso che siano la faccia della stessa medaglia:2 incapaci miracolati dai rispettivi intrallazzi.sappia che io leggo sia repubblica che il giornale.chiaramente non lo faccio x informarmi(entrambi troppo faziosi),ma solo x vedere come questi due miliardarucoli vogliono rappresentarmi la realta'.per me starebbero bene in galera tutti e due.ps anche riina dice che la condanna e' ingiusta e la magistratura faziosa,non e' un granche' come argomentazione difensiva.contraccambio il saluto. Questi signori che si dichiarano proletari e difendono i proletari i loro figli sono come i figli degli aristocratici del settecento. Giulia D'Alema. Grazie a lei mi sono avvicinato a Pasolini, che poi in seguito incontrerò, in uno dei momenti più importanti della mia vita. Se lei proprio sente la necessità di avere una rigida collocazione, scelga pure liberamente,io non starò lì a contestarla. Non è un caso che proprio D'Alema abbia evocato l' establishment finanziario come uno dei sostegni di Renzi. Per @Euterpe e Ettore41: leggo che ci sono ricongiungimenti da libro cuore, con simpatia auguro una buona serata. There are 60+ professionals named "Dalema", who use LinkedIn to exchange information, ideas, and opportunities. Finalmente uno qui sopra che dice le cose come stanno, i veri lavativi riescono sempre a farla franca,e a prenderlo sotto la coda sono quelli che si comportano bene e non fanno nemmeno la spia. La figlia di Massimo D'Alema, Giulia, lavora da tre anni alla Tod's. spassosi siete spassosi . Beato LUI e beati tutti gli altri Potenti che ci prendono da decenni per il sedere come tanti pecoroni. In questi giorni l’ex premier sta sfoggiando le … TU COME FAI A LEGGERE IL MIO COMMENTO???!. Che la Laura Ravetto da godere, infierisce su Toninelli; otto parole per sotterrare il grillino, "Sapremo di che morte dobbiamo morire". Eppure non più tardi di ieri sera, ho sentito un compagno fare elogi sviscerati diD'Alema al punto che parlando con lui "si respira politica onesta e sociale". Lei è veramente uomo da invidiare per l'ampiezza delle sue vedute, la logicità delle sue affermazioni, la totale assenza di partigianeria. Beh, anche la figlia di Baffino tiene o avrà, famiglia. Parafrasando "marforio": Cosa possono fare questi komunisti ignoranti in Italia se non farselo piazzare, loro, i loro parenti e figli, nipoti e tutto il cucuzzaro in un posto dove non batte il sole? Benedetta Nicolini Area manager presso Tod's spa Padova. Benedetta Nicolini. @ Euterpe (12:17) - mi spiace per Lei : ha sprecato acqua, sapone e tempo. ps mi scuso per gli errori di ortografia ma ho usato la maledetta scrittura "vocale" in tutta fretta. Magistratura dove sei? Facci un quadretto e mettilo di fronte al tuo computer. giulia d'alema is a member of Vimeo, the home for high quality videos and the people who love them. @Euterpe.... Carissima Euterpe ho sotterrato l'ascia di guerra. QUESTA É QUELLA GENTE CHE PENSA ANCORA ALLA CORRAZZATA POTEMKIN MENTRE GLI ALTRI VANNO SULLA LUNA! Scegliendo una sintesi che però, come tale, è inesatta. Mettereste ai VOSTRI Piedi scarpe con un simile marchio? Per questo mi indigno quando sento parolacce contro la sinistra dal vertice alla base,e a tal proposito aggiungo ....." Pace sociale,vince il capitale,lotta di classe vincono le masse ! Sono Luca. Con l’aria stagnante che si respira in Italia, vedo un arroccarsi dei poteri, un patto tra i pesci grossi. poi ti escono rivite di alta moda dove nei punti focali leggi dieci volte by e vengono messi blocchi neri ovunque con illeggibili collage oppure escono borse con tasche portaassorbentiinterni tipo cartuccera e improbabii stampe che piacciono solo ai culani. E questi sarebbero i compagni a cui credono migliaia di poveri sinistrati. Il raccomandato il paraculo, il leccaculo che è il vero fannullone quello che si possono permettere di non fare nulla proprio perchè "protetto" e che se venisse abolito l'art 18 rimarrebbe tutto come prima;in Italia gli unici a rischiare ( come già avviene adesso ) sarebbero quelli che si impegnano quelli che lavorano veramente e bene che potrebbero "scavalcarli" nelle gerarchie aziendali. Della Valle chi ? I vs figli disoccupati e voi esodati. Roma - Prima che il Corriere decidesse ieri di concedergli il titolo di apertura della prima pagina («Renzi istruito da Verdini»), le ultime tracce lasciate da Massimo D'Alema (ex presidente del Consiglio, ex segretario del Pds, ex ministro degli Esteri) risalivano al 3 settembre: un colloquio con la sopravvissuta edizione online dell' Unità per lamentarsi di come il premier non avesse mantenuto la promessa di nominarlo Mister Pesc al posto di Federica Mogherini. L'altra accusa mossa a Renzi è aver perso la sfida con Angela Merkel che controlla la politica europea e tiene sotto scacco il presidente della Bce, Mario Draghi. Ora sarete orgogliosi di essere considerati dal vostro nano preferito alla stregua dei tanto odiati comunisti. il livello dell'invidia ha raggiunto il massimo patologico??? se questa è democrazia proletaria il compagno D'ALEMA,ha tutte le ragioni,tu mi dai ed io poi ti ridò, sempre qualcosa, per motivi politici (personali)in nome del partito tutto è permesso e poi I figli sono figli.....,non sono conflitti , suvvia lui è un buono, un giusto, un bravo (coglione ). Anche se no lo compro da decenni avevo notato il lento ma progressivo scivolamento a sinistra del Corriere, che nell'altro secolo, fino agli anni '80, fu per me il giornale di riferimento. si è proprio un caso, direi rientrante nella casistica casuale. - Quanto alla Gelmini, posso capirla: essa non ha il grande merito di aver mostrato le tette coma la Giannini, dalla quale attendiamo con ansia una riforma, che probabilmente avrà l'alto merito di costringere le studentesse ad andare in topless.E fra tutti i ministri che nel tempo si sono succeduti,che hanno operato nei vari campi, lei vede come il massimo del danno quello che sarebbe stato causato dalla Gelmini? Sai che grande novità.. Un altro partitino con dentro sicuramente don cordero e .. chissà .. il passerotto corradino tanto per rendere l'orizzonte politico nostrano ancor più incasinato.. Siamo a posto! Proprio niente a che vedere con i figli degli operai,i quali non possono accedere per questioni economiche a studi superiori e se riescono col sudore della fronte a conseguire una laurea restano disoccupati. La figlia del mitico "vuoto a perdere" Water Veltroni fu spedita dal babbo a studiare a New York, la figlia del viscido trinariciuto Massimo D'Alema, specialista in accoltellamenti alla schiena, piazzata anch'essa a New York presso la grande sede di rappresentanza dello "scarparo" Della Valle. scambio di favori! Se poi lei crede che la ragazza è andata la dopo una dura selezione.... beh non aggiungo altro. E il padre spara a zero sul "nemico" Matteo ... D'Alema, perciò, ha accettato la lettura «mistica» dell'accordo tra Renzi e Berlusconi e ne ha approfittato per riproporre le proprie critiche sul Jobs Act e sull'articolo 18. Ma sostenere che il fatto che la figlia di d'alema lavori come "marketing & event specialist" (cioe' poco piu' che una stagista, non stiamo parlando del board of management) in una ditta privata di un rivale del preg e' un esempio di nepotismo e' una buffonata. @Antonioball73 - Riguardo alla prima frase da lei citata, se lei non sa trarre nessuna conclusione, ritengo inutile suggerirle qualche riflessione. É SI! Join Facebook to connect with Giulia Dalema and others you may know. Giulia D'Alema lavora nello staff di Diego Della Valle, nella prestigiosa sede del gruppo Tod's nell'Upper side, come pr e marketing girl, molto apprezzata. Adesso mi verrete a dire ma chi è quell'imprenditore che si tiene un fannullone e caccia uno che lavora e bene; vi ricordo che il mondo del lavoro odierno si basa sul terziario, grandi aziende,( Assicurazioni, Banche, Finanziarie, Multinazionali ) dove non ci sono padroni alla Caprotti tanto per intenderci, ma ci sono "manager" che pensano solo a far soldi e non a far funzionare bene l'azienda, quindi se incrociano uno bravo che sospettano possa "fargli le scarpe" ( o farle a qualche loro "protetto" fanno di tutto per eliminarlo con ogni mezzo ( mobbing, demansionamenti etc etc ) Togliendo l'art 18 ( parlo del reintegro per dscriminazione ) si mette in mano una pistola carica in mano a questa gentaglia pronta a sparare in ogni momento su ogni bersaglio senza un prezzo da pagare. Per il vecchio Attivista KGB Dalema, ora "potente e ricco", è possibile tutto oltre l'antico ricordo della Casa Popolare GRATIS. DOVE PAOLO STOPPA PORTA LA SUA FAMIGLIA AL "CAMBRINUS" PER FAR VEDERE A LORO; COME I RICCHI MANGIANO IL GELATO ED APPLAUDERLI! Giulia D'Alema Special Project Manager at TOD'S Milano. Invece, proprio per mantenere quei benefici per loro e le loro famiglie, sono scesi, scendono e scenderanno rimanendoci in politica. Dalle pagine di questo giornale di centro destra ( lasciamo stare la parola destra che non merita e lasciamo centro )leggo che l'articolo 18 protegge i fannulloni: a parte il fatto che la stragrande maggioranza dei giudici in caso di inadempienze del dipendente non reintegra per nulla ( e se si licenzia per motivi economici non puo' nemmeno intervenire )faccio presente che il fannullone nel 99,99% dei casi coincide con un altra tipologia di "lavoratore". Mi sembrano ben assortiti. Iscriviti a Facebook per connetterti con Giulia D'alema e altre persone che potresti conoscere. In Nigeria,n "T? ettore41:io ad euterpe rispondo,forse sbagliando.ma rispondo perche' lei/lui argomenta cio' che dice e io dissentendo posso rispondere.a te che ti dico?sembri peppino de filippo in "TOTO' PEPPINO E LA MALAFAEMMINA".con questo stupidissimo post credi di aver detto tutto,ma in realta' non hai detto niente.se sei del nord e vieni in abruzzo usa il tunnel gelmini che fai prima. ?n thu? GRAZIE. Fonte comunità italiana di New York, dicono che Giulia sia già estremamente inserita e connessa alla NYC che conta. Siete uno spasso senza fine! Ecco spiagato il motivo per cui il titolo Tod's sta facendo perdite in borsa clamorose (e come azionista sono incaxxato nero). Quello delle scarpe fatte in Viet-Nam a prezzi ... al Paio (da della valle? Perché il sindaco di Firenze non è sostenuto dai tradizionali «poteri forti» quali Fiat, l'Eni o Banca Intesa. @Antonioball73 -Riguardo alla prima frase da lei citata, se lei non sa trarre nessuna conclusione, ritengo inutile suggerirle qualche riflessione. avrà usato un altro nome per evitare aiuti. Quando si dice che D'Alema è la sciagura d'Italia non facciamo altro che dire la pura e semplice verità. Bene, mi sembra una cosa molto intelligente creare ancora più precarietà in un momento di crisi economica e senza avere un sistema del lavoro con una flessibilità d'entrata e senza degli ammortizzatori sociali adeguati ( dove prendiamo i soldi se non ci sono? ) Giulia D'alema è su Facebook. @ antonioball73 (10:02) - si è impegnato abbastanza per dire tre stronzate. Mi sono spiegato o devo farti un disegnino? Giulia lavora da tre anni nella sede della Tod's a New York. un punto di vista mi metto contro milioni di persone di tutti i livelli, spinge a portare soccorso. D’Alema dice che questa è la Svizzera dell’Italia. Comment t 1960 d抲n p鑢e policier et d抲ne m鑢e enseignante, est parti trop tt. Me lo ricordi perché anche lui si piccava di sapere di leggi e leggine e poi veniva smentito da altri che ne sapevano più di lui. Ricordero' a tutti, quando a New York, mio figlio partecipo' e vinse un concorso del Mae, ma subito dopo la pubblicazione della classifica, TOLTO DI MEZZO, perché quel posto, occorreva alla nipote di certo BIONDI, ministro di non so bene che cosa, del governo di quel periodo (2003)..... Percio', cari i miei articolisti e forumisti, ammazza, ammazza, sono tutti di una sporca razza! Capitano Uncino Cartone Animato, Notting Hill Chagall, Focaccia Barese Senza Lievito, Fobia Di Parlare In Pubblico, Metamorfosi Di Natura Lubrano Parafrasi, Bogliasco Hotel Sul Mare, Falconara Marittima Cap, Politici Italiani Più Vecchi, La Su Quei Monti Testo, " /> italiana di New York, dicono che Giulia … Beh tenendo i piedi in parecchie scarpe si ha sempre la possibilità di scegliere con chi stare nel momento buono.I nostri politici hanno sempre un occhio di riguardo verso i lavoratori,specialmente i komunisti ed i nostri kompagni bevono,bevono e bevono senza togliere il paraocchi.!!!! sniper ma LUI non e' compagno! almeno Monsieur Moretti POLEGATO se ne sta in disparte a lavorare per Aspetto articoli sul figlio di la russa, sul fratello di alfano, mario vattani,e altri va be, i polli si sono sfogati, alla prossima. Albertini va sconsolato da Cuccia. Del resto accade la stessa cosa con i sindacalisti. Mai fatto caso al fatto che i figli dei "potenti" si laureano tutti all'estero e hanno sempre degli splendidi lavori che un comune mortale, anche se fosse un genio, si sognerebbe? Non solo, il governo D'Alema impedisce alla Sea in quanto soggetto pubblico di comprare più del 2% di Adr. Tra l'altro non le pare che D'Alema dica una cosa al popolino e poi, sotto sotto, faccia i comodi suoi e trovi tutte le modalità capitaliste per far sistemare la famglia? Ciao,nerinaneri. baio57, guarda che a me che il figlio di un politico occupi immeritatamente un posto di responsabilita' pubblica fa girare le balle quanto a te (per esempio il ministro madia che sta li in quanto ex amante di napo jr per me e' scandaloso). Qualcosa di importante lo lega al Corriere e al suo azionista più scalpitante, quel Diego Della Valle sempre più in procinto di lanciarsi nell'agone politico. E con questo la saluto. Ah.....dimenticavo.....quello che fece affondare un barcone di albanesi....... queste si che sono news da prima pagina! -la ritiene un'incapace - su quali dati in suo possesso? safidy....ti devo ricordare che il premier farlocco è un prodotto del pd!...è stato votato da 3 MILIONI di sinistri! Giulia D'Alema Special Project Manager at TOD'S Milan. Cordialità. INVECE DI POTERLI MANGIARE ANCHE LORO!!!. Emerge così la figura di un premier incapace ed eterodiretto: in buona sostanza le stesse tesi di Diego Della Valle, azionista del Corriere in lotta contro la «renziana» Fiat e che ieri ha utilizzato Corriere e Repubblica per far filtrare l'idea di una prossima «discesa in campo». Comunque si legga i commenti di altri lettori, di Steluc, pensi poi ai giovani virgulti della casta, che per la cara fornero non sono 'choosy,e poi provi a riflettere. O no? L'Italia repubblicana è nata lustri prima dell'avvento in politica di Berlusconi silvio,i politici e sindacalisti,rubavano prima come adesso,e noi sempre a lamentarci.Non è che anche noi del popolino,avevamo ed abbiamo qualcosa di cui non andar fieri? E questo vale anche per gli altri CAFONI SENZA FAMIGLIA E SENZA AFFETTI che affollano il forum e lo imbrattano con la loro coprolalia (Sindrome di Tourette ci cova...in altre parole, fatevi vedere da uno psichiatra, non deve neanche essere troppo bravo per capire che avete problemi grossi). I KOMUNISTRONZI DI QUESTO BLOG SONO TUTTI DEI LECCAPASSIONI;PERCHE LORO SI ACCONTENTANO DI VEDERE CHI SI MANGIA I GELATI! E il padre spara a zero sul “nemico” Matteo Sono stati più che cauti e guardinghi, Massimo D’Alema e Gianfranco Fini, nella loro manovra di avvicinamento. Intanto PAPA' BAFFINO pontifica sull'Articolo 18....!!! potrebbe entrare nel "regno" di Della Valle. Insomma, come dice D'Alema: «C'è persino il sospetto che si cerchi uno scontro con il sindacato e una rottura con una parte del Pd per lanciare un messaggio politico all'Europa e risultare così affidabile a quelle forze conservatrici che restano saldamente dominanti». Nelle grandi organizzazioni non esiste contatto trà il padrone, un sacco di azionisti, e i lavoratori, nel mezzo ci sono miriadi di ufficialetti e sergenti, sono quelli che fanno il bello e il cattivo tempo, facendo andare avanti amici e compari, e sodali vari di tutti i tipi. Ma per caso, vi riferite ai Tribunali della Repubblica di Scalfari? Comunque legga con attenzione le considerazioni di altri lettori sui giovani virgulti della casta, che per la cara fornero non sono 'choosy', è il tema dell'articolo. Irresistibile poi la sua ascesa ,Coni,Federcalcio,P.d.C. Euterpe: sul caso mondadori puoi tranquillamente documentarti su internet ("ah! Natale, Roberto Fico lo ha detto davvero: clamorosa gaffe, "Fate pure, ma date i soldi. Tipologia: Condo/Hotel. Giulia D'alema is on Facebook. Avete visto chi lavora in RAI? @Ettore41 - Le sono riconoscente per il suo commento. Giulia lavora da tre anni nella sede della Tod's a New York. Servicasa total Giorgia Dalema Commerciante Turin. Guarda il profilo completo su LinkedIn e scopri i collegamenti di Monica e le offerte di lavoro presso aziende simili. 173 Commenti su “Stiamo lavorando per voi” lanfre ha scritto: Ottobre 5th, 2011 alle 07:03 . Roba da manuale di psichiatria. lunedì 29 settembre 2014 MA QUESTA GENTE É QUELLA CHE É RIMASTA ALL;800 É CHE VORREBBE AVERE LA PAGA DEL 2014?! ", "Basta sparare". Una sua nota passione, insieme al vino pregiato e all’alta cucina. Ipocrita!!!! Ma come siete sospettosi!! BALBO70 Ma il líder Massimo ha un buon motivo per partecipare al cannoneggiamento di Palazzo Chigi deciso dalla corazzata di Via Solferino. - Sede Legale: Viale Luigi Majno 42, 20129 Milano - Registro Imprese di Milano Monza Brianza Lodi: C.F. pasca' sempre un mito.. non so cosa penserebbe uno straniero leggendo i miei commenti, di certo leggendo i tuoi penserebbe che siamo un popolo di analfabeti! Se correva l'anno 73, mi spiace dirlo per quella Santa Donna che ti ha partorito, ma sarebbe stato molto meglio per Lei, se si fosse recata al cinema quella "sera" anzicché rischiare per nove mesi la vita. Poverina così in gamba, senza spinterelle una cariera folgorante e magari, ma cosa dico magari? Non sembra poi che qui si idolatri Marina Berlusconi, che lei invece conosce benissimo, le contesta il fatto di aver ereditato l'azienda - vorrebbe forse sospendere solo per lei il diritto ad ereditare? Quando venne qui, rimase entusiasta. che lo sostiene tutto è possibile....tu resta pure con d'alema e soci. EUTERPE:ma per quale motivo pensa che chI ha in antipatia berlusconi ami de benedetti?.io penso che siano la faccia della stessa medaglia:2 incapaci miracolati dai rispettivi intrallazzi.sappia che io leggo sia repubblica che il giornale.chiaramente non lo faccio x informarmi(entrambi troppo faziosi),ma solo x vedere come questi due miliardarucoli vogliono rappresentarmi la realta'.per me starebbero bene in galera tutti e due.ps anche riina dice che la condanna e' ingiusta e la magistratura faziosa,non e' un granche' come argomentazione difensiva.contraccambio il saluto. Questi signori che si dichiarano proletari e difendono i proletari i loro figli sono come i figli degli aristocratici del settecento. Giulia D'Alema. Grazie a lei mi sono avvicinato a Pasolini, che poi in seguito incontrerò, in uno dei momenti più importanti della mia vita. Se lei proprio sente la necessità di avere una rigida collocazione, scelga pure liberamente,io non starò lì a contestarla. Non è un caso che proprio D'Alema abbia evocato l' establishment finanziario come uno dei sostegni di Renzi. Per @Euterpe e Ettore41: leggo che ci sono ricongiungimenti da libro cuore, con simpatia auguro una buona serata. There are 60+ professionals named "Dalema", who use LinkedIn to exchange information, ideas, and opportunities. Finalmente uno qui sopra che dice le cose come stanno, i veri lavativi riescono sempre a farla franca,e a prenderlo sotto la coda sono quelli che si comportano bene e non fanno nemmeno la spia. La figlia di Massimo D'Alema, Giulia, lavora da tre anni alla Tod's. spassosi siete spassosi . Beato LUI e beati tutti gli altri Potenti che ci prendono da decenni per il sedere come tanti pecoroni. In questi giorni l’ex premier sta sfoggiando le … TU COME FAI A LEGGERE IL MIO COMMENTO???!. Che la Laura Ravetto da godere, infierisce su Toninelli; otto parole per sotterrare il grillino, "Sapremo di che morte dobbiamo morire". Eppure non più tardi di ieri sera, ho sentito un compagno fare elogi sviscerati diD'Alema al punto che parlando con lui "si respira politica onesta e sociale". Lei è veramente uomo da invidiare per l'ampiezza delle sue vedute, la logicità delle sue affermazioni, la totale assenza di partigianeria. Beh, anche la figlia di Baffino tiene o avrà, famiglia. Parafrasando "marforio": Cosa possono fare questi komunisti ignoranti in Italia se non farselo piazzare, loro, i loro parenti e figli, nipoti e tutto il cucuzzaro in un posto dove non batte il sole? Benedetta Nicolini Area manager presso Tod's spa Padova. Benedetta Nicolini. @ Euterpe (12:17) - mi spiace per Lei : ha sprecato acqua, sapone e tempo. ps mi scuso per gli errori di ortografia ma ho usato la maledetta scrittura "vocale" in tutta fretta. Magistratura dove sei? Facci un quadretto e mettilo di fronte al tuo computer. giulia d'alema is a member of Vimeo, the home for high quality videos and the people who love them. @Euterpe.... Carissima Euterpe ho sotterrato l'ascia di guerra. QUESTA É QUELLA GENTE CHE PENSA ANCORA ALLA CORRAZZATA POTEMKIN MENTRE GLI ALTRI VANNO SULLA LUNA! Scegliendo una sintesi che però, come tale, è inesatta. Mettereste ai VOSTRI Piedi scarpe con un simile marchio? Per questo mi indigno quando sento parolacce contro la sinistra dal vertice alla base,e a tal proposito aggiungo ....." Pace sociale,vince il capitale,lotta di classe vincono le masse ! Sono Luca. Con l’aria stagnante che si respira in Italia, vedo un arroccarsi dei poteri, un patto tra i pesci grossi. poi ti escono rivite di alta moda dove nei punti focali leggi dieci volte by e vengono messi blocchi neri ovunque con illeggibili collage oppure escono borse con tasche portaassorbentiinterni tipo cartuccera e improbabii stampe che piacciono solo ai culani. E questi sarebbero i compagni a cui credono migliaia di poveri sinistrati. Il raccomandato il paraculo, il leccaculo che è il vero fannullone quello che si possono permettere di non fare nulla proprio perchè "protetto" e che se venisse abolito l'art 18 rimarrebbe tutto come prima;in Italia gli unici a rischiare ( come già avviene adesso ) sarebbero quelli che si impegnano quelli che lavorano veramente e bene che potrebbero "scavalcarli" nelle gerarchie aziendali. Della Valle chi ? I vs figli disoccupati e voi esodati. Roma - Prima che il Corriere decidesse ieri di concedergli il titolo di apertura della prima pagina («Renzi istruito da Verdini»), le ultime tracce lasciate da Massimo D'Alema (ex presidente del Consiglio, ex segretario del Pds, ex ministro degli Esteri) risalivano al 3 settembre: un colloquio con la sopravvissuta edizione online dell' Unità per lamentarsi di come il premier non avesse mantenuto la promessa di nominarlo Mister Pesc al posto di Federica Mogherini. L'altra accusa mossa a Renzi è aver perso la sfida con Angela Merkel che controlla la politica europea e tiene sotto scacco il presidente della Bce, Mario Draghi. Ora sarete orgogliosi di essere considerati dal vostro nano preferito alla stregua dei tanto odiati comunisti. il livello dell'invidia ha raggiunto il massimo patologico??? se questa è democrazia proletaria il compagno D'ALEMA,ha tutte le ragioni,tu mi dai ed io poi ti ridò, sempre qualcosa, per motivi politici (personali)in nome del partito tutto è permesso e poi I figli sono figli.....,non sono conflitti , suvvia lui è un buono, un giusto, un bravo (coglione ). Anche se no lo compro da decenni avevo notato il lento ma progressivo scivolamento a sinistra del Corriere, che nell'altro secolo, fino agli anni '80, fu per me il giornale di riferimento. si è proprio un caso, direi rientrante nella casistica casuale. - Quanto alla Gelmini, posso capirla: essa non ha il grande merito di aver mostrato le tette coma la Giannini, dalla quale attendiamo con ansia una riforma, che probabilmente avrà l'alto merito di costringere le studentesse ad andare in topless.E fra tutti i ministri che nel tempo si sono succeduti,che hanno operato nei vari campi, lei vede come il massimo del danno quello che sarebbe stato causato dalla Gelmini? Sai che grande novità.. Un altro partitino con dentro sicuramente don cordero e .. chissà .. il passerotto corradino tanto per rendere l'orizzonte politico nostrano ancor più incasinato.. Siamo a posto! Proprio niente a che vedere con i figli degli operai,i quali non possono accedere per questioni economiche a studi superiori e se riescono col sudore della fronte a conseguire una laurea restano disoccupati. La figlia del mitico "vuoto a perdere" Water Veltroni fu spedita dal babbo a studiare a New York, la figlia del viscido trinariciuto Massimo D'Alema, specialista in accoltellamenti alla schiena, piazzata anch'essa a New York presso la grande sede di rappresentanza dello "scarparo" Della Valle. scambio di favori! Se poi lei crede che la ragazza è andata la dopo una dura selezione.... beh non aggiungo altro. E il padre spara a zero sul "nemico" Matteo ... D'Alema, perciò, ha accettato la lettura «mistica» dell'accordo tra Renzi e Berlusconi e ne ha approfittato per riproporre le proprie critiche sul Jobs Act e sull'articolo 18. Ma sostenere che il fatto che la figlia di d'alema lavori come "marketing & event specialist" (cioe' poco piu' che una stagista, non stiamo parlando del board of management) in una ditta privata di un rivale del preg e' un esempio di nepotismo e' una buffonata. @Antonioball73 - Riguardo alla prima frase da lei citata, se lei non sa trarre nessuna conclusione, ritengo inutile suggerirle qualche riflessione. É SI! Join Facebook to connect with Giulia Dalema and others you may know. Giulia D'Alema lavora nello staff di Diego Della Valle, nella prestigiosa sede del gruppo Tod's nell'Upper side, come pr e marketing girl, molto apprezzata. Adesso mi verrete a dire ma chi è quell'imprenditore che si tiene un fannullone e caccia uno che lavora e bene; vi ricordo che il mondo del lavoro odierno si basa sul terziario, grandi aziende,( Assicurazioni, Banche, Finanziarie, Multinazionali ) dove non ci sono padroni alla Caprotti tanto per intenderci, ma ci sono "manager" che pensano solo a far soldi e non a far funzionare bene l'azienda, quindi se incrociano uno bravo che sospettano possa "fargli le scarpe" ( o farle a qualche loro "protetto" fanno di tutto per eliminarlo con ogni mezzo ( mobbing, demansionamenti etc etc ) Togliendo l'art 18 ( parlo del reintegro per dscriminazione ) si mette in mano una pistola carica in mano a questa gentaglia pronta a sparare in ogni momento su ogni bersaglio senza un prezzo da pagare. Per il vecchio Attivista KGB Dalema, ora "potente e ricco", è possibile tutto oltre l'antico ricordo della Casa Popolare GRATIS. DOVE PAOLO STOPPA PORTA LA SUA FAMIGLIA AL "CAMBRINUS" PER FAR VEDERE A LORO; COME I RICCHI MANGIANO IL GELATO ED APPLAUDERLI! Giulia D'Alema Special Project Manager at TOD'S Milano. Invece, proprio per mantenere quei benefici per loro e le loro famiglie, sono scesi, scendono e scenderanno rimanendoci in politica. Dalle pagine di questo giornale di centro destra ( lasciamo stare la parola destra che non merita e lasciamo centro )leggo che l'articolo 18 protegge i fannulloni: a parte il fatto che la stragrande maggioranza dei giudici in caso di inadempienze del dipendente non reintegra per nulla ( e se si licenzia per motivi economici non puo' nemmeno intervenire )faccio presente che il fannullone nel 99,99% dei casi coincide con un altra tipologia di "lavoratore". Mi sembrano ben assortiti. Iscriviti a Facebook per connetterti con Giulia D'alema e altre persone che potresti conoscere. In Nigeria,n "T? ettore41:io ad euterpe rispondo,forse sbagliando.ma rispondo perche' lei/lui argomenta cio' che dice e io dissentendo posso rispondere.a te che ti dico?sembri peppino de filippo in "TOTO' PEPPINO E LA MALAFAEMMINA".con questo stupidissimo post credi di aver detto tutto,ma in realta' non hai detto niente.se sei del nord e vieni in abruzzo usa il tunnel gelmini che fai prima. ?n thu? GRAZIE. Fonte comunità italiana di New York, dicono che Giulia sia già estremamente inserita e connessa alla NYC che conta. Siete uno spasso senza fine! Ecco spiagato il motivo per cui il titolo Tod's sta facendo perdite in borsa clamorose (e come azionista sono incaxxato nero). Quello delle scarpe fatte in Viet-Nam a prezzi ... al Paio (da della valle? Perché il sindaco di Firenze non è sostenuto dai tradizionali «poteri forti» quali Fiat, l'Eni o Banca Intesa. @Antonioball73 -Riguardo alla prima frase da lei citata, se lei non sa trarre nessuna conclusione, ritengo inutile suggerirle qualche riflessione. avrà usato un altro nome per evitare aiuti. Quando si dice che D'Alema è la sciagura d'Italia non facciamo altro che dire la pura e semplice verità. Bene, mi sembra una cosa molto intelligente creare ancora più precarietà in un momento di crisi economica e senza avere un sistema del lavoro con una flessibilità d'entrata e senza degli ammortizzatori sociali adeguati ( dove prendiamo i soldi se non ci sono? ) Giulia D'alema è su Facebook. @ antonioball73 (10:02) - si è impegnato abbastanza per dire tre stronzate. Mi sono spiegato o devo farti un disegnino? Giulia lavora da tre anni nella sede della Tod's a New York. un punto di vista mi metto contro milioni di persone di tutti i livelli, spinge a portare soccorso. D’Alema dice che questa è la Svizzera dell’Italia. Comment t 1960 d抲n p鑢e policier et d抲ne m鑢e enseignante, est parti trop tt. Me lo ricordi perché anche lui si piccava di sapere di leggi e leggine e poi veniva smentito da altri che ne sapevano più di lui. Ricordero' a tutti, quando a New York, mio figlio partecipo' e vinse un concorso del Mae, ma subito dopo la pubblicazione della classifica, TOLTO DI MEZZO, perché quel posto, occorreva alla nipote di certo BIONDI, ministro di non so bene che cosa, del governo di quel periodo (2003)..... Percio', cari i miei articolisti e forumisti, ammazza, ammazza, sono tutti di una sporca razza! Capitano Uncino Cartone Animato, Notting Hill Chagall, Focaccia Barese Senza Lievito, Fobia Di Parlare In Pubblico, Metamorfosi Di Natura Lubrano Parafrasi, Bogliasco Hotel Sul Mare, Falconara Marittima Cap, Politici Italiani Più Vecchi, La Su Quei Monti Testo, " /> Menú